Exchange 2016: installazione e configurazione

Strumenti amministrativi per Exchange 2016

Quando si installa Exchange 2016, sono disponibili 3 strumenti di amministrazione:

  • L’interfaccia web ECP
  • Comandi PowerShell
  • La console Exchange Toolbox

Interfaccia ECP

L’interfaccia ECP è un’interfaccia web accessibile da qualsiasi browser.

Consente l’attuale amministrazione di Exchange:

  • Creazione/cancellazione di cassette postali
  • Amministrazione BAL (alias, quota…)
  • Trasferimento dei BAL
  • Creazione di base
  • Import / Export …

1. Aprire un browser Internet e inserire il seguente indirizzo: https: //server-name-exchange/ecp.

2. Inserisci le informazioni di un account amministratore per connetterti.

Connexion en administrateur

3. Configura la lingua e l’ora dell’account Exchange.

Langue et heure

Queste informazioni verranno richieste a tutti gli utenti al primo accesso.

4. Queste informazioni verranno richieste a tutti gli utenti al primo accesso.

Aperçu ECP

Console PowerShell

1. Dal menu Start, cercare Exchange Management Shell (eseguire EMS come amministratore).

Exchange Management Shell

2. Console di scambio PowerShell:

Console Shell

Alcune operazioni possono essere eseguite solo in PowerShell (spostamento del database, azione batch…).

Casella degli strumenti di scambio

Questa console offre strumenti “3”:

  • Visualizzazione delle code di posta
  • Modificare i modelli dei file della rubrica
  • Un link a https://testconnectivity.microsoft.com/ che ti permette di testare dall’esterno la configurazione della tua infrastruttura Exchange.

Dal menu di avvio, dal server, aprire la casella degli strumenti di Exchange (come amministratore).

Exchange Toolbox

Casella degli strumenti di Console Exchange con collegamenti ai 3 strumenti:

Console Exchange Toolbox

Linee di attesa:

Files attente

Modello di rubrica:

Analizzatore di connettività remota (Remote Connectivity Analyzer)

Echange test connexion

Ora che abbiamo visto i diversi strumenti disponibili per gestire Exchange 2016, passiamo alla sua configurazione e amministrazione.

I punti di configurazione che propongo seguendo questo tutorial seguono le varie installazioni che ho potuto eseguire.