PHP su IIS: installazione e configurazione

In questo tutorial ti spiego come:

  • Installa PHP su IIS
  • Configura PHP con PHP Manager per IIS
  • Creazione del sito o virtualhost (vhost)
  • Esegui diverse versioni di PHP a seconda del sito

Prerequisiti

Per installare PHP su un server IIS, è necessario un server web con il servizio IIS.

È disponibile un tutorial: Windows Server: installazione di IIS.

Installazione di PHP

Dalla console IIS, fare clic su Web Platform Installer 1.

Exécuter web plateform installer pour installer php sous iis

Attendi durante il caricamento …

Chargement du module

Nella casella di ricerca digita PHP 1 e premi il tasto Invio.

Rechercher PHP

Dovrebbero essere visualizzate tutte le versioni PHP disponibili, fare clic sul pulsante Aggiungi 1.

Résultat de la recherche

L’aggiunta di PHP a IIS dal programma di installazione della piattaforma Web tenta anche di installare PHP Manager per IIS A. Fare clic sul pulsante Installa 1.

Sélection de PHP

Nella nuova finestra che si apre, fai clic su Accetto 1.

Résumé des composant à installer

Attendi che PHP venga scaricato e installato.

Installation des composants

È possibile che l’installazione di PHP Manager sia in errore A a seconda della versione di Windows. L’installazione di PHP Manager viene affrontata in seguito. Fare clic sul pulsante Fine 1 per chiudere la procedura guidata.

Résultat installation

Per verificare l’attivazione di PHP, torna alla home page di IIS e fai clic su Handler Mappings 1.

Aller sur le mappage

Se il menu non è disponibile, è necessario riavviare la console IIS.

Entrambe le versioni di PHP 1 sono installate.

Vérification de l'activation de PHP

L’ordine dei moduli è importante, le regole di mappatura vengono lette dall’alto verso il basso.

Facendo doppio clic su un record è possibile accedere alle proprietà del modulo.

Détail du module

Installazione di PHP Manager per IIS

Scarica la versione di PHP Manager corrispondente al tuo sistema operativo:


PHPManagerForIIS

Scarica il Github PHPManagerForIIS corrispondente alla versione di Windows


Se viene visualizzato il messaggio di errore che chiede di installare .NET Framework 2.0, fare clic su No 1 e aggiungere aggiungendo ruoli e funzionalità.

Message d'alerte .NET Framework 2.0

Fare clic su Avanti 1.

Programme d'installation de PHP Manager for IIS

Accetta la licenza 1 e fai clic su Avanti 2.

Accepter la licence

Chiudere la procedura guidata di installazione facendo clic su Chiudi 1.

Installation de PHP Manager for IIS terminée

Chiudi e riavvia la console IIS.

Configurazione PHP

Dalla console IIS, fare clic su PHP Manager 1.

Lancer la console PHP Manager

Da PHP Manager è possibile amministrare quasi tutta la configurazione, gestire estensioni, aggiungere / rimuovere versioni di PHP …

Gestion de PHP sous IIS

IIS utilizza un sistema di ereditarietà della configurazione, qualsiasi modifica nella console effettuata a livello di server verrà applicata a tutti i siti, se non viene configurata una configurazione diversa.

Attiva un’estensione PHP

Da PHP Manager, fai clic su Attiva o disattiva un’estensione 1.

Gestion des extensions PHP

Tutte le estensioni disponibili sul server per la versione di PHP visualizzate raggruppate per Stato. A le estensioni attive e B quelle inattive.

Aperçu des extensions disponibles

Seleziona l’estensione che desideri attivare 1, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e fai clic su Attiva 2.

Activation d'une extensio

L’interno va nel gruppo dei 1 attivati.

Extension activée

Tornare alla home page di IIS e riavviare 1 il servizio IIS per tenerne conto.

Redémarrer IIS

Usa versioni differenti di PHP a seconda del sito

In questa parte vedremo come configurare IIS per utilizzare una versione diversa di PHP a seconda del sito (vhost).

Prerequisiti per questa parte:

  • Avere diverse versioni di PHP disponibili sul server IIS.
  • Crea i record DNS per poter accedere ai siti.

Per illustrare il tutorial, configureremo due siti su IIS, che funzioneranno con due diverse versioni di PHP (5 e 7).

Crea le cartelle 1 che riceveranno i siti web.

Dossier site

Nell’interfaccia IIS, fare clic con il pulsante destro del mouse su Siti 1 e fare clic su Aggiungi un sito Web … 2.

Ajouter un site sous IIS

Immettere il nome del sito 1, la cartella in cui verrà ospitato 2, il nome DNS completo del sito 3 e fare clic sul pulsante OK 4.

Configuration du site

Fai lo stesso per il secondo sito (php5.rdrit.lab).

I due 1 siti sono ora creati.

Listes des sites

Nelle cartelle che ospitano i siti, crea un nuovo file phpinfo.php e inserisci il seguente codice:

Avvia un browser Internet e inserisci l’URL dei siti. Normalmente sono sulla stessa versione (PHP 7.2.2).

Résultat PHP Info

Torna alla console IIS, fai clic sul sito php5 1 e fai clic su PHP Manager 2.

Edition du site PHP5

Fare clic su Modifica versione PHP 1, quindi nella finestra selezionare la versione 2 e fare clic su OK 3.

Changer la version de PHP

La versione corrente di PHP è stata modificata 1.

Visualisation du changement de version

Vai alla gestione del sito e riavvia 1.

Redémarrer le site

Torna al browser e aggiorna la pagina per vedere il cambio di versione con la funzione phpinfo 1.

Les versions de PHP sont différentes


Comments are not currently available for this post.