Active Directory: installazione e configurazione di un controller di dominio

Sommario

Introduzione
Installazione dei ruoli: controller di dominio ADDS / DNS
Promuove il server del controller di dominio
Console di amministrazione di Active Directory
Primo passaggio con Active Directory
Conclusione

In questo tutorial vedremo come configurare un dominio Active Directory installando il primo controller di dominio.

In sintesi, un ambiente Active Directory è una directory sotto forma di database (LDAP) che contiene un insieme di oggetti (utenti, computer, ecc.) E che fornisce diversi servizi:

  • Centralizzazione degli oggetti in rete in un unico database
  • Autenticazione utente
  • Gestione dei diritti
  • Applicazione dei criteri (GPO)

L’architettura AD si basa su:

  • Dominio: che può essere registrato o meno.
  • Albero: composto da un dominio e un sottodominio (dominio figlio)
  • Foresta: composta da alberi legati da un rapporto di fiducia.
  • Catalogo globale: controller di dominio che contiene informazioni sull’intera foresta.
  • Ruolo FSMO di cui ci sono 5.

In questo tutorial creeremo una foresta con un albero composto dal dominio lab.lan.

Cosa ti serve per completare questo tutorial:

  • Un server Windows (2012 / 2012R2 / 2016) con un indirizzo IP fisso
  • Una workstation client (Windows 7 o +) con un indirizzo IP, deve anche avere il server nel server Windows.

Secondo le best practice Microsoft, si consiglia di avere almeno 2 controller di dominio (catalogo globale) per dominio.




Start the discussion at community.rdr-it.io